Antonio Possenti: Sogni dipinti

Possenti 1

“Inquisitore in campagna” di Antonio Possenti

2-leslie

 

“LESLIE” di Beatrice Brandini

Fino al 15 Dicembre c’è una bellissima mostra di Antonio Possenti a Palazzo Pitti, Firenze, Galleria d’Arte Moderna, Andito degli Angiolini “Della Magia e dello stupore” , Antonio Possenti nella collezione della Banca di Cambiano.


Palazzo Pitti facciata

Facciata di Palazzo Pitti – Firenze

Stendardo    Scalinata

                          Stendardo Mostra                                                   Scalinata

La mostra è stata possibile grazie alla collezione privata della Banca di Cambiano che in occasione del suo centotrentesimo anniversario, ha deciso di presentare al vasto pubblico le opere del maestro Antonio Possenti. Ringrazio la Banca per la bellissima  mostra (tra l’altro gratuita) e soprattutto per il gusto con la quale ha saputo scegliere e acquistare le opere del maestro per la sua collezione.

Possenti 2    Possenti 3

Opere di Antonio Possenti esposte alla mostra, collezione Banca di Cambiano

Sono da sempre rapita dall’arte di Possenti, grazie anche al mio papà che quando ero piccola mi portava spesso a vedere mostre a lui dedicate, essendo un artista che collezionava;  credo che sia uno dei pochi ad avere una fantasia così ricca e sfaccettata da appassionare grandi e piccini. Un gigante della fantasia!

Possenti 4    Possenti 5

Opere di Antonio Possenti esposte alla mostra, collezione Banca di Cambiano

Onirico, colto, emozionante, ironico, appassionato, inquietante, fantastico……, quando si parla di Possenti gli aggettivi si “sprecano” ma nemmeno citandoli tutti  si riesce a decifrarne, o descriverne,  la personalità.

Possenti 6    Possenti 7

Possenti bc 1    Possenti bc 2

Opere di Antonio Possenti esposte alla mostra, collezione Banca di Cambiano

Mi ricordo una prefazione di Aldo Busi su un catalogo di una mostra in cui, descrivendo il maestro dopo un incontro, lo definì cordiale e pacato, niente a che vedere con il cliché dell’artista tormentato, superbo e trionfalistico…. “Possenti è uno che si guarda indietro e si piace ma non si compiace”Infatti, come per i più grandi, nonostante riconoscimenti, premi e collezionisti affezionati e devoti in tutto il mondo, Antonio Possenti ha mantenuto sempre umiltà e sobrietà, consapevole della propria maestria e immensa cultura,  ma con un atteggiamento quasi giustificativo per  avere avuto questo “privilegio”… Il suo valore è pari alla sua modestia.

 Possenti 8    Possenti 9

Opere di Antonio Possenti esposte alla mostra, collezione Banca di Cambiano

Antonio Possenti nasce a Lucca nel 1933,  divenne fin da bambino, grazie ad una famiglia culturalmente vivace, un lettore affamato e insaziabile. La lettura fu il conforto durante la guerra diventando la compagna di tutta una vita. Artista autodidatta (laureato in giurisprudenza), si appassionò fin da giovane al disegno, un disegno fantastico e satirico, un mezzo espressivo per osservare la “commedia umana”. Grande viaggiatore, libri e viaggi hanno contraddistinto la sua vita e pertanto la sua opera; vignettista, dopo Maccari, nella pagine del settimanale “Il Mondo” e illustratore di alcuni volumi della Collana “Il Ponte”. Dal 1960 si dedica stabilmente alla pittura, ricevendo riconoscimenti nazionali ed internazionali, nonché esponendo nelle principali gallerie italiane e straniere.

IMG_8372    IMG_8346

Opere di Antonio Possenti esposte alla mostra, collezione Banca di Cambiano

Una volta Possenti disse che se avesse fatto l’avvocato non avrebbe vinto neppure una causa, ebbene quella convinzione è stata la nostra fortuna, perché come artista il risultato è stato grandioso!

 Senza autoironia è difficile sopravvivere in questa vita…,  Possenti lo ha capito e ne ha tratto la migliore lezione per tutti. 

 Antonio Possenti    Aquilone Passenti

Antonio Possenti, foto Disan Danilov             Senza titolo di A. Possenti, collezione privata

Poiché sono sicura che chi dà tanto agli altri sacrifica molta della propria vita, mi piace immaginare il maestro felice come un bambino che gioca col suo aquilone…., lo stesso augurio che dedico a tutti quelli che fanno altrettanto, rendendoci la vita migliore.

Possenti

Senza titolo di A. Possenti, collezione privata

Buona vita a tutti!

Beatrice

 

 

2 commenti su “Antonio Possenti: Sogni dipinti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *