Pitti Bimbo: le nuove tendenze Primavera / Estate 2017… e dove ci sono bambini c’è gioia !!! (Seconda Parte)

1 bis

Chic, Fun HOLIDAY Mood Board di Beatrice Brandini

2 bis

Fantastico allestimento esterno Fracomina mini

Prosegue il meraviglioso viaggio nell’universo dell’abbigliamento bambino con l‘83esimo Pitti Bimbo.

Moltissime le proposte.

3   4 bis

Macchia J. Kids. Bella questa collezione Urban-chic, una storia interessante partita da Hollywood ed arrivata in Italia, precisamente a Bologna, con gusto e collaborazioni prestigiose come quelle con Marvel, Superga….

5

Macchia J. Kids.

6   7

Macchia J. Kids.

8

Macchia J. Kids.

9   10

Oh Baby! Tutte le volte che vado a Pitti Bimbo non posso non fermarmi e rivedere con piacere la fondatrice, Mary Lauer, di questa ironica, ludica, sognante, bella, ma anche facile (vendibile!) collezione per piccole ballerine, un po’ principesse un po’ Alice nel paese delle meraviglie. E’ sempre una piacevole conferma!

11   12

Oh Baby!

13   14

Oh Baby!

15

Oh Baby!

16   17

Oh Baby!

18   19

AO76 (American Outfitters). Marchio belga che presenta questa collezione molto facile da indossare e portare, (molto vendibile), ma con un tocco in più nei dettagli, nelle stampe, applicazioni e nei colori/fantasie. Bambini LIBERI, COMODI, ma anche stilosi….

20   21

Raspberry Plum. Bellissima linea caratterizzata da originalità e fantasia ma anche da altissima qualità nei dettagli, nelle materie prime e nella confezione (prodotta in Europa). Stravaganza Inglese e concettualità sono proporzionalmente mescolati, il risultato è davvero interessante.

22   23

Raspberry Plum

24

Raspberry Plum

25

Raspberry Plum

26

Jooseph’s

Molto belli questi “mostrini” che abbelliscono piccoli capi di abbigliamento e accessori per bambini dalla fantasia illimitata. Mi piacciono i prodotti da bambini pensati soprattutto per loro. Avranno tempo di crescere e di diventare grandi, finché possiamo lasciamoli essere piccoli….

27

Jooseph’s

28

Jooseph’s

29

Jooseph’s

30

Jooseph’s

31 bis

Marc Jacobs Allestimento FANTASTICO

31

Marc Jacobs

32

Mini Melissa + Vivienne Westwood Anglomania. Un marchio che ha fatto della sperimentazione e della creatività accessibile, un proprio punto di forza, partendo da un materiale “povero” come la plastica. Identità fortissima e costante ricerca del nuovo. Davvero eccezionale.

33

Mini Melissa + Vivienne Westwood Anglomania

34

Mini Melissa Ultragirl + Disney Twins II

35

Mini Melissa

36

Mini Melissa + Jeremy Scott

 

37

Mini Melissa

38

Mini Melissa

39   40

Italian Fashion LOVES miffy. Dalla creatività di Dick Bruna, molto di più che un illustratore per bambini (sue opere sono esposte in musei d’arte contemporanea!) con più di 85 milioni di libri venduti nel mondo e da Alessandro Enriquez con Pitti Immagine, nell’ambito del progetto FASHION COMICS, nasce questa edizione dedicata a Miffy. Alcuni dei più prestigiosi brand di abbigliamento da bambini, come Monnalisa, Il Gufo, Sarabanda, e stilisti come Ermanno Scervino, N°21 con Alessandro dell’Acqua, hanno creato dei total look per Miffy. Alla fine della manifestazione i progetti (t-shirts e pupazzi) saranno venduti all’asta, il ricavato sarà devoluto a OXFAM. Bella iniziativa che fa bene anche al cuore.

41   42

Miffy by Sarabanda

43   44

Miffy by N°21

45   46

Miffy by Monnalisa

47

Miffy by Ermanno Scervino

48   49

Miffy by La Stupenderia e by Il Gufo

50

Allestimento Italian Fashion LOVES miffy

51

MOLO. Brand danese molto interessante. Non ho avuto modo di vedere la loro collezione, ma da una rapida occhiata mi ha molto colpito. Si recepisce il gusto nordico, capace attraverso dei tagli semplici o delle stampe, di essere sempre molto attuale, anzi, avanti, in poche parole molto Cool.

53

Uvea. Magnifiche tutine (Sunsuits) da bagno che si asciugano rapidamente e che sono incredibilmente belle. Tanti i soggetti, tutti fantastici. Si va da una sorta di grafica Murakami alle Matrioske, a suggestioni che piacerebbero a David Lachapelle, e ancora tucani, pellicani, smile…. Fra le cose che mi hanno maggiormente e positivamente colpita!

52

Uvea

54

Uvea

55

Uvea

56

Uvea

57

Uvea

59

Uvea

60

Uvea

61

All’interno di Pitti Bimbo un interessantissimo e nuovo progetto EDITORIALS: al Piano Inferiore ogni stagione si alterneranno due temi specifici, per incuriosire, approfondire e soprattutto avere uno stimolo in più per creare….

Il Primo si chiama Bike! Bike! ovvero tutto l’universo che ruota intorno alla bicicletta, dal piccolo al grande accessorio. Per chi con le due ruote ci vive in simbiosi, o per chi ci trascorre solo qualche ora la domenica.. Tutte queste proposte erano talmente carine che anche una come me che in bicicletta ci va solo al mare, si sarebbe comprata tutto.

62

Elmetti Crazy Safety LI VOGLIO!!!!!

63 bis

Elmetti Crazy Safety

63

Animated Bike Seat di Marina Fertonami. Mai visto delle selle così creative e buffe, FANTASTICHE!

64

Animated Bike Seat by Marina Fertonani

65

Puppet Shaped by CICLI BONIN. Carinissimi campanelli

66

Spherovelo EARLY RIDER

67

Scorcio allestimento BIKE! BIKE!

68 bis

My Bike Bell by LEGAMI. Altri campanelli creativi….

KID’S Evolution, dalla moda “per grandi” alle capsule for kids. Ancora una volta un progetto di Alessandro Enriquez con Pitti Immagine che si rivolge a buyer molto sofisticati come quelli dei department stores internazionali.

68

LC 23 di Leo Colacicco. WOW!!!! Bellissima questa piccola collezione per bambini in cui l’eroe manga Jeeg Robot, o comunque un suo vicino parente, impreziosisce felpe e altro, con ironia ma anche con dolcezza e vena artistica. Auguro a questa collezione lo stesso successo ricevuto per il film “Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti, se lo meriterebbe.

69

LC 23

70   71

LC 23

72

LC 23

73

Mitchumm industries 1976, bellissime camicie e altro per un’eleganza scanzonata senza tempo, molto Italian style. Bellissime stampe… Como non mente…

74

Mitchumm industries 1976

75

Mitchumm industries 1976

78

Les Bohemiens. Forse la collezione più sofisticata vista al Pitti.
Pura Avant-garde ma facile da indossare, un esercizio che riesce poche volte…. Molto bella

80

Les Bohemiens

76

Les Bohemiens

79

Les Bohemiens

Il secondo tema trattato dal progetto EDITORIALS era Kdesign, ovvero il fattore Kid del Design. Oggetti funzionali ma estremamente creativi per estetica e forma. Un viaggio nel mondo del design pensato per gli under 10 ma amatissimo per tutti i grandi ancora curiosi.

81   82

OEUF play Chairs with play stickers. Vorrei che le sedie della mia casa fossero quasi tutte così…

83

DESIGN LETTERS & FRIENDS

84

DONKEY

85

DOIY

86

ANELUMA by Imballaggi Invernizzi

87

ZZZOOLIGHT

88

KARTELL KIDS. Innovazione, esplorazione e fantasia a misura di bambino. Per bimbi che sognano e si divertono, che giocano e crescendo, esplorano il mondo .

89

KARTELL KIDS

90 bis

KARTELL KIDS la famosa Lou Lou Ghost in nuove irresistibili varianti

90

KARTELL KIDS

91

KARTELL KIDS macchinine per giocare ma anche da museo…. by Piero Lissoni. Davvero oggetti d’arte

92 bis

KARTELL KIDS

92

Lamantine. Bellissima collezione creata da un’artista italiana (diplomata all’accademia di Brera) che vive a Parigi… un mix perfetto di cultura del bello e ben fatto con lo chic francese

93 lmantine

Lamantine

94   95

DOUUOD Non riesco mai ad entrare e vedere bene la collezione. Conosco e mi piace questo marchio che fra l’altro fa bellissimi allestimenti

96

Kid’s wear. Iconica rivista per bambini i cui artisti e fotografi molto famosi oppure emergenti, ogni nuova stagione raccontano un lifestyle contemporaneo. Bruce Weber l’ha definita “La più bella rivista al mondo!”

97

Kid’s wear

98

Allestimento esterno IL GUFO. Celebre marchio d’abbigliamento per bambini in cui questo magico allestimento salutava i visitatori…Ciao curiosa Giraffa… hai ragione ad allungare ancora di più il tuo incredibile collo, era davvero una fiera bella!

Spero che sia una stagione ricca di successi, di soddisfazioni e gioia. So quanto sacrificio c’è da parte di chi opera nel tessile. Creativi, materie prime, sviluppo, produzione, commerciale, comunicazione, retailer…. infine costumer. Ognuno è un pezzetto importante per il successo di un’azienda, di un marchio, di un prodotto e di un semplice capo. Le cose viste qui a Pitti Bimbo (come quelle a Pitti Uomo), sono vera eccellenza, non è possibile riprodurle, copiarle, forse scimmiottarle, ma non sarà mai la stessa cosa.

Buona vita a tutti!

Beatrice