Pitti Filati 81esima edizione: tendenze e colori per l’Autunno – Inverno 2018 – 2019. Prima Parte

1

“Voglia di maglia” di Beatrice Brandini

2

Feel the Yarn, 2017 – Valeria Grussu

Si è conclusa l‘81esima edizione di Pitti Filati, confermando il primato di fiera con le più importanti proposte di filature sia in termini di ricerca che di qualità. Molte le presenze internazionali, con dati positivi di compratori provenienti dal Giappone, dalla Russia, dalla Cina, dalla Corea del Sud, da Hong Kong e Turchia. Ma quello che è davvero importante per Pitti Filati è l’energia che trasmette creativamente, magnifiche proposte realizzate con i filati più incredibili, rendendo il nostro lavoro, la fatica, gli sforzi, la crisi, molto più sopportabili.

Meravigliose, come sempre (ogni stagione, sembra impossibile, sempre più belle), le proposte dell’ottava edizione di FEEL THE YARN, concorso dedicato a sostenere e promuovere i giovani creativi del knitwear, organizzato da Consorzio Promozione Filati e con il sostegno di Fondazione Pitti Immagine Discovery. Ventidue studenti selezionati nelle più prestigiose scuole di moda internazionale.

3   4

Giorgia Venturi

5   6

Olivia Berry

7

Olivia Berry

8   9

Rebecca Holmes

10

Rebecca Holmes

11   12

Benedetta Giannessi

13

Benedetta Giannessi

14

Irene Baldini

15   16

Irene Baldini

18   19

Arianna Mancini

20   22

Arianna Mancini

23   24

Giorgia Medici

25

Giorgia Medici

26   27

Ka Lam Po

28

Ka Lam Po

33

Yuan Lung Kao

34   35

Yuan Lung Kao

36   37

Allen Hiu Tung Lam

38

Allen Hiu Tung Lam

39   40

Sang A Lee

41

Sang A Lee

43   44

Eros Tolentino

45

Eros Tolentino

47   48

Anastasia Wanner

50

Anastasia Wanner

51   52

Nina Wilhelmy

54

Nina Wilhelmy

55

Theresa Scholl

56   57

Theresa Scholl

58

Inken Blanca Post

59   60

Inken Blanca Post

61

Inken Blanca Post

62   63

Heidi Biedermann

64

Heidi Biedermann

66   67

Riko Narita

68

Riko Narita

70   71

Brigitte Jornot

69

Brigitte Jornot

73   74

Bingjie Zhang

75

Bingjie Zhang

76

Rossella Coppola

77   78

Rossella Coppola

80   81

Valeria Grussu

82

Valeria Grussu

84

LINEA PIU’ Italia. Azienda riconosciuta da sempre come leader mondiale nelle produzione di filati per maglieria di altissima gamma per ricerca creativa, innovativa e qualitativa. Filati creati all’interno dei propri stabilimenti, pertanto realizzati tutti in Italia. Filati amati dagli stilisti più grandi degli anni ottanta (artefici del fenomeno del Made in Italy), come oggi dai designer e dalla maison della moda e del lusso più importanti al mondo.

85

Meravigliose proposte LINEA PIU’

86

LINEA PIU’

87

LINEA PIU’

88

LINEA PIU’

89

LINEA PIU’

90

LINEA PIU’

91

LINEA PIU’

92

LINEA PIU’

93

LINEA PIU’

94

LINEA PIU’

95

LINEA PIU’

96

LINEA PIU’

Le immagini di questo Pitti Filatii erano davvero incredibili, la creatività non conosce limiti, né confini. Nei prossimi giorni le altre puntate con un post dedicato esclusivamente alle tendenze.

Buona vita a tutti!

Beatrice