Taste: “per fare un bel lavor ci vuole el sabor”

1

Mini 5 porte “customizzata Taste”

2 pensando al menu

“Pensando al menù” di Beatrice Brandini

“Per fare un bel lavor ci vuole el sabor”… slogan di Beatrice Brandini

Si sta svolgendo alla Leopolda la manifestazione dedicata alle eccellenze enogastronomiche del Made in Italy: TASTE. La fiera,  organizzata da Pitti Immagine, è l’unica vera fiera italiana “del gusto”, dove è possibile apprezzare, gustare e acquistare prodotti incredibili frutto della creatività, del lavoro e della tradizione enogastronomica italiana.

3

Pane & Pace, Matera…. un meraviglioso pane e non solo

4    5

La giardiniera di Morgan, Malo (Vicenza)… l’orto di prima qualità dentro un barattolo

6   7

Zolla 14 Organic Farm Project, Carbonera (Treviso)…. buonissimi e “chic” succhi di mela…

8  9

32 Via dei Birrai, Onigo di Pederobba (Treviso)… birra artigianale di alta qualità

10   11 bis

Pastificio Artigianale Russo, Cicciano (Napoli)… pasta come una volta…

11

De’ Magi, alchimia de’ Formaggi, Castiglion Fiorentino (Arezzo)… buonissimi formaggi

12  13

Caffè Giordano, Ivrea (Torino)… selezione di grandi caffè

14   15

Barbero Cioccolato, Cherasco (Cuneo)… finissimo cioccolato

Nata con 120 espositori, conta oggi 317 artigiani del gusto. Invece di ospitare chef stellati e fenomeni mediatici come personaggi nati e noti attraverso trasmissioni televisive di cucina, ha sempre privilegiato e premiato l’eccellenza delle materie prime con i suoi produttori italiani, forse è proprio questo il segreto del suo costante successo.

16    17

Fonderia del Cacao, Calenzano (Firenze)… cioccolato premiato nel mondo

18

Fonderia del Cacao, Calenzano (Firenze)… 

19

20

Caseificio Val d’Aveto, Rezzoaglio (Genova)…yogurt che nasce da una valle incontaminata

21

Krumiri Rossi, Casale Monferrato (Alessandria)… biscotti con successo

22   23

La Perla di Torino, (Torino)… tartufi di cioccolata e molto altro

24 

Masseria Dauna, Carlantino (Foggia)… la passata di pomodoro  come faceva la mamma

25  26

Masseria Mirogallo, Matera… ortaggi, sottoli, sughi e confetture appena raccolti e lavorati a mano

27

T&C Tartufi e specialità, Acqualagna (Pesaro – Urbino)… il tartufo di lunga tradizione

Inoltre uno dei punti fermi di questa manifestazione è proprio l’identità territoriale e la biodiversità, temi importanti tanto da caratterizzare l’edizione del prossimo Expo a Milano.

28   29

Marioluca Giusti, raffinati articoli per la casa realizzati con materiali sintetici

30   31 bis

Ratafià, Firenze…. creazioni artigianali molto carine

31

Ratafià

32  33

Tablecloths.it, Prato… come arricchire la nostra tavola con deliziosi accessori

34

Tablecloths.it 

E’ una fiera piacevole da un punto di vista visivo, olfattivo, gustativo, ma anche un modo per scoprire e conoscere cose nuove, assaggiandole. Inoltre, parlare con un produttore presente in fiera diventa un modo per scoprire come attraverso un ingrediente, una ricetta, un sapore, si celi una passione e una tradizione che spesso si tramanda da generazioni,  dando l’origine ad un prodotto “speciale”.

35    36

5 grembiuli cuciti in carcere… idea nata dalla collaborazione tra l’Accademia italiana di Arte, Moda e Design, l’Officina Creativa e Taste… un modo per dare una seconda opportunità

37   38

5 grembiuli cuciti in carcere… idea nata dalla collaborazione tra l’Accademia italiana di Arte, Moda e Design, l’Officina Creativa e Taste… un modo per dare una seconda opportunità

39

Ingresso del “supermarket” TASTE SHOP

40   41

Allestimento TASTE

42  43

Allestimento TASTE

44

Layout Taste

Per me è molto più facile parlare di moda ma se ci pensiamo bene il cibo italiano non è molto lontano dalla moda italiana, entrambi sono frutto di un grande lavoro, di artigianalità, genialità, passione, di piccole o piccolissime realtà capaci di creare capolavori, ma anche di uno stile di vita che caratterizza il nostro paese e lo fa amare in tutto il mondo. 

45

Allestimento 

46

Domori, None (Torino)… cioccolato di qualità superiore

47

Domori

48 

Azienda agricola La Golosa, Montelparo (Fermo)… frutta 100% lavorata a mano  genera confetture e sciroppate golose

49

Opera Olei, Livorno…eccellente olio extravergine

50

Lenti Pregiata Forneria, Grottaglie (Taranto), panettoni e prodotti dolciari di ottima qualità

51  52

Amaretti Giacobbe, Sassello (Savona)….biscotti e altre specialità fatte come nel passato.

La cosa più interessante è constatare (questo è l’accento che pone questa fiera) che come per la moda, il nostro territorio è caratterizzato da eccellenze; se a Como ci sono i setifici, a Parma c’è il culatello, se Prato è famosa per i cardati, a Montalcino c’è il Brunello, se a Napoli ci sono i più bravi confezionisti sartoriali da uomo, a Paestum c’è la mozzarella più buona….  Probabilmente è proprio la natura del nostro territorio, mari, montagne, pianure e campagne fra le più belle del mondo coesistono dando la vita a tante altre bellezze e “specialità”.

53   54

Caraiba luxury… ricercate collezioni per la tavola come posate, bicchieri e oggetti 

55   56

Marina Calamai, un arte votata al food…

57  58

Marina Calamai

60

61   62

Manifattura Sigaro Toscano… la tradizione al lavoro

Il cibo è davvero uno dei piaceri della vita, sono convinta fortemente che chi mangia bene viva meglio, sia da un punto di vista salutare/nutrizionale, sia da un punto di vista di soddisfazione/appagamento, entrambi indispensabili per stare bene.

59

e quindi “viva il buon cibo italiano”…

un americano_a_Roma

Un americano a Roma.  Alberto Sordi, regia di Steno, 1954

Buona vita a tutti!

Beatrice

 

 

 

 

   

2 commenti su “Taste: “per fare un bel lavor ci vuole el sabor”

  1. Un ringraziamento speciale per le sue belle parole spese sui prodotti buoni della nostra inimitabile nazione Italia. Mi piace tantissimo anche lo slogan da lei ideato.

  2. Virtually all of the things you say happens to be supprisingly legitimate and that makes me wonder why I hadn’t looked at this with this light previously. This article really did turn the light on for me personally as far as this subject goes. Nevertheless at this time there is actually just one position I am not too cozy with and whilst I make an effort to reconcile that with the actual main theme of your issue, allow me see exactly what all the rest of your visitors have to point out.Well done.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *