Pitti Filati Nr. 86, la festa dei filati è qui! (prima parte)

“Peonia” di Beatrice Brandini

Feel the Yarn The X Contest: Viktorija Mineikyte

Si è conclusa venerdì l’85esima edizione di Pitti Filati, il salone di Pitti Immagine dedicato ai filati per maglieria che ogni stagione si conferma leader del settore, nonché una vetrina prestigiosa per colori, filati, punti maglia, tendenze, lifestyle. E’ qui, infatti, che gli uffici stile  e i maglifici più importanti del mondo fanno acquisti.

“Feel the Yarn” è giunto alla sua decima edizione, un concorso che promuove talenti delle scuole di tutto il mondo che vogliono cimentarsi nella maglieria, grazie anche al patrocinio del Consorzio Promozione Filati (CPF). Sono creazioni molto diverse fra loro, i paesi dalle quali provengono 10, ma tutte animate dalla stessa incredibile creatività e voglia di dire qualcosa nel mondo della maglieria.

   

Banner concorso “Feel the Yarn The X Contest”

   

Feel the Yarn The X Contest: Joushua Sengespeick 

   

Feel the Yarn The X Contest: Prisca Holderied

   

Feel the Yarn The X Contest: Elise Esser

   

Feel the Yarn The X Contest: Leda Fluri

   

Feel the Yarn The X Contest: Miriam Barth

   

Feel the Yarn The X Contest: Seo Bo-Hyun

   

Feel the Yarn The X Contest: Molly O’Halloran

   

Feel the Yarn The X Contest: Maddie Sellers

   

Feel the Yarn The X Contest: Choi Ye-Eun

   

Feel the Yarn The X Contest: Olatz Altuna Zapirain

   

Feel the Yarn The X Contest: Sofie Sølvhøj Heinesen

   

Feel the Yarn The X Contest: Xu Jingnan

   

Feel the Yarn The X Contest: Karina Vodovoz

   

Feel the Yarn The X Contest: May Bar Levav

   

Feel the Yarn The X Contest: Jenni Gibson

   

Feel the Yarn The X Contest: Nicci James

     

Feel the Yarn The X Contest: Elisa Rossi

   

Feel the Yarn The X Contest: Sara Ceradini

      

Feel the Yarn The X Contest: Paulo Mileu

   

Feel the Yarn The X Contest: Camilla Conti

   

Feel the Yarn The X Contest: Krista Virtanen

   

Feel the Yarn The X Contest: Viktorija Mineikyte

   

Feel the Yarn The X Contest: Sara Milassin

   

Feel the Yarn The X Contest: Alice Oliver

      

Feel the Yarn The X Contest: Nandita Shan

   

Feel the Yarn The X Contest: Veronique Schweizer

   

Feel the Yarn The X Contest: Alba Arillo

Bellissime i filati proposti da Lineapiù e i capi realizzati da Arman Avetikyan che con il suo brand Froy è stato il vincitore della terza edizione di Talents Lineapiù. Questo talent permette al vincitore di utilizzare i filati Lineapiù Italia per sei collezioni, un modo concreto di aiutare designer emergenti, grazie alla Fondazione Lineapiù.

   

   

Manichini con le bellissime maglie di Arman Avetikyan

Style Loops: Capi di abbigliamento, ma anche tessuti e accessori, provenienti dal passato, diventati una sorta di must del nostro guardaroba. Si va infatti dal parka militare, all’animalier, al gusto etnico, al denim. Maison e fashion designer s’ispirano da sempre a questi capi iconici, il più delle volte stravolgendoli, in un gioco infinito fra passato e presente.

   

Style Loops

      

Style Loops

      

Style Loops

Style Loops

Termina qui questa prima parte all’interno dell’ 86esimo Pitti Immagine Filati

Buona vita a tutti!

Beatrice

2 commenti su “Pitti Filati Nr. 86, la festa dei filati è qui! (prima parte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *