Tendenze, tessuti fantasia: meravigliose tavolozze colorate

1 Ashley

“Ashely” di Beatrice Brandini

2 Collage Pattern

Sfilate P/E 2014

Ho deciso di parlare delle fantasie perché le amo da sempre, infatti righe, quadri, pois, fiori, geometrie, astratti…, sono un meraviglioso modo per arricchire e personalizzare una camicia, una gonna, un abito. Ma soprattutto perché per la prossima Primavera Estate (ma sarà così anche per l’ Autunno/Inverno, da quello che abbiamo appena visto nelle sfilate di New York e Milano), sono loro, le fantasie, le vere protagoniste nella moda.

Non c’è stilista o griffe che non abbia dato loro spazio, proponendole in tutte le loro forme e sfaccettature, e la cosa più interessante, per me, è che all’origine c’è anche una forte componente artistica, ovvero gli abiti sembrano quadri presi in prestito in una nota galleria d’arte. Non sono infatti fantasie “semplici o tradizionali”, ma spesso sono proprio collaborazioni con artisti contemporanei o delle citazioni di quadri/artisti famosi, nemmeno troppo velate.

La collaborazione fra arte e moda è comunque cosa antica, Coco Chanel l’aveva sperimentata già con gli artisti del primo Novecento, Elsa Schiaparelli con surrealisti come Dalì o Cocteau, Yves Saint Laurent con Mondrian…. Tuttavia credo che l’utilizzo dell’arte moderna e contemporanea nelle collezioni attuali abbia una valenza diversa. Prima di tutto risponde ad una domanda/interesse sempre maggiore nei confronti dell’arte da parte del consumatore finale (vedi il successo di fiere come Art Basel o Art – Miami) e pertanto la moda ha capito immediatamente che investendo ha un ritorno d’immagine, di comunicazione e quindi anche economica, importante. Poi oggi l’arte moderna e contemporanea è si più “popolare” , ma il suo prestito alla moda è al tempo stesso anche più concettuale, vedi Fondazione Prada, Fondazione Trussardi, Fondazione  Pinoult, ecc., dove si celebrano e aiutano artisti emergenti,  accanto a stars già consacrate.

3 Kenzo 1    4 Kenzo    5 Pettibon_are-you-aware

Kenzo collezione P/E 2014 e Raymond Pettibon

6 JilSander_SS14_2    7 Boetti

Jil Sander collezione P/E 2014 e Alighiero Boetti

8 collection-women-missoni-summer-2014-19    9 gary_hume_tulips

Missoni collezione P/E 2014 e Gary Hume

La più rappresentativa in questo senso, perché da sempre amante e sostenitrice dell’arte con la propria bella Fondazione, è stata Miuccia Prada, ma anche perché la fantasia è diventata per la sua collezione P/E 2014 assolutamente rappresentativa. Questo accade nella sua moda sempre, ma con questa collezione la riconoscibilità e il rimando al marchio è davvero immediato.

10 Prada    11 prada 2

Prada: Innovazione e creatività moderna. Collaborazione con l’artista Stinkfish, famoso per i suoi murales. Ispirazioni: Pop Art, Writers, Color Block, rimandi allo Sport.

12 Marras    13 Marras 2

Antonio Marras: pura poesia…Ispirazione: Botanica,  Libri illustrati di fiori, Giardini incantati.

14 Valentino 2

Valentino: raffinatissimo gusto etnico. Ispirazione: Folk, Etnico, Bizantino.

15 McQueen

McQueen: Modern Art. Ispirazione: Mondrian, Geometrie, Arabeschi.

16 Vanessa Bruno    17 Vanessa Bruno 2

Vanessa Bruno: Easy, piacevole e portabile. Ispirazione: mix di geometrie.

18 Zoe Jordan

Zoe Jordan: graffiti moderni. Ispirazione Basquiat.

19 Chanel

Chanel: una giovane e chic artista parigina. Ispirazione: Pantone, Vernici, Prove colore…

20 alberta ferretti    21 alberta ferretti 2

Alberta Ferretti: femminile ed elegante. Ispirazione: Foulard anni ’60, Colori Vibranti, Folk.

22 Versace

Versace: sexy e rock. Ispirazione: Stampe fotografiche, Disegni Astratti, Stampe Sfocate.

23 Stella McCartney

Stella McCartney: rigore femminile. Ispirazione: Stampe All-over, Fiori.

24 Emporio Armani

Emporio Armani: Grazia e poesia. Ispirazione: Colori Acquerellati, Giardini, Foresta tropicale.

25 Diane    26 Diane 2

Diane Von Furstenberg: Una donna moderna, chic e contemporanea. Ispirazione: Disegni tribali, Animali africani, Fiori.

27 Red Valentino

Red Valentino: Una jeune fille aux fleurs. Ispirazione: Anni ’60, Fiori, Illustrazioni patinate.

28 Jasper Conran 2    29 Jasper Conran

Jasper Conran: Bon Ton estivo. Ispirazione: Disegni primitivi, Mix-up di fantasie.

30 Etro    31 Etro 2

Etro: sofisticata cittadina del mondo. Ispirazione: Stampe Foulard, Patchwork, Etnico, Marocco.

Miu Miu

Miu Miu: collezione incantevole. Ispirazione: Art Nouveau, Floreale/Surreale

Ho immaginato due modelle in attesa di andare sulla passerella, vestite con un mix di fantasie, anche nelle pareti, nella testa e nel cuore….caos e libertà!

Backstage new

“Backstage” di Beatrice Brandini

Buona vita a tutti!

Beatrice

Un commento su “Tendenze, tessuti fantasia: meravigliose tavolozze colorate

  1. Hi there! I’m at work surfing around your blog from my new iphone 4!
    Just wanted to say I love reading your blog and look forward to all your posts!

    Keep up the fantastic work!

I Commenti non sono disponibili.