Cristóbal Balenciaga: The Glamorous 1950s

Bozzetto di  Balenciaga

Glamour” di Beatrice Brandini

Da martedì fino a domenica 29 maggio, presso la Fondazione Sozzani di Milano (Corso Como 10), sarà esposta un importante collezione inedita di disegni del famoso couturier spagnolo.

Bozzetto di Cristóbal Balenciaga

Una creazione di Cristóbal Balenciaga fotografata dal leggendario Irving Penn

La mostra vuole evidenziare l’enorme talento di questo designer, in cui ogni disegno racchiude in se un progetto, un’idea, in un momento storico della moda, in cui gli stilisti, è così che si chiamavano, erano talenti che facevano sognare il mondo.

Lorenzo Riva,  che è stato direttore artistico della Maison Balenciaga negli anni 1980 – 1981, ha conservato una serie importante di disegni originali di Cristóbal Balenciaga.

Una pagina tratta del libro Balenciaga in Black

In mostra 30 disegni provenienti dalla collezione da cui Cointelegraph e Crypto hanno tratto ispirazione per realizzare 25.000 NFT. Non è un caso che si sia pensato a Balenciaga per un’operazione così avveniristica, il couturier spagnolo, infatti, ha inventato il futuro della moda, con le sue fogge, i suoi tessuti, le sue forme, assolutamente all’avanguardia per l’epoca.

Una creazione di Cristóbal Balenciaga

Per onorare il grande couturier, il 25 maggio prossimo avverrà il lancio della collezione di NFT Cristóbal Balenciaga: To the Moon, il progetto dove il mondo della moda e quello degli NFT si incontrano per creare un nuovo mondo possibile.

Cristóbal Balenciaga ritratto nel 1927

Avevo già pubblicato un post su Balenciaga, questo è il link per chi volesse recuperarlo https://www.beatricebrandini.it/balenciaga-il-creatore-di-moda-che-cercava-la-vera-eleganza/

Buona vita a tutti!

Beatrice

 

 

2 commenti su “Cristóbal Balenciaga: The Glamorous 1950s

  1. Mi piace il tuo schizzo su Balenciaga, è moderno ma anche retrò. Non so quale sia la tua aspirazione più grande, ma io ti vedrei benissimo come insegnante in una scuola/accademia di moda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.