“Escher – Viaggio nell’infinito” al Cinema il 16, 17 e 18 dicembre

“Energia Naturale” di Beatrice Brandini

Locandina del film: Escher –  Viaggio nell’Infinito

Già nel maggio 2015 dedicai un post a questo straordinario artista  (https://www.beatricebrandini.it/escher-lo-scienziato-delle-incisioni-lalchimista-dellarte/). Adesso un film ne celebra la vita, un appuntamento da non perdere per chi ama Escher e tutta la bella arte.

Escher è stato un incisore, un matematico e un grafico, il film è una piccola perla per conoscere da vicino la poetica e la personalità del maestro  olandese, ma soprattutto per scoprire la sua vera essenza. Nel film si racconta l’artista e l’uomo attraverso lettere,  lezioni e appunti che ha scritto durante tutta la sua vita. Indole sfaccettata, fantastica, creativa, quella di Escher, un’artista che ha profondamente influenzato tutta la grafica del Novecento. Famosissime le sue geometrie, le prospettive fuori dall’ordinario, le composizioni in bianco e nero popolate da animali, figure geometriche e strane “presenze”.

Escher ha amato moltissimo l’Italia, ci ha vissuto fra gli anni Venti e gli anni Trenta; collezionista e appassionato delle opere di Giambattista Piranesi, incisore e architetto italiano vissuto nel Settecento; le sue  “Carceri d’invenzione” , caratterizzate da sovrapposizioni geometriche di ambienti, sono state fondamentali per le opere di Escher. Così come tutti i paesaggi italiani diventati spesso soggetti delle sue incisioni e litografie.

L’arte di Escher ci mostra una realtà deformata dalla geometria, una realtà in parte ludica, e fantastica, in parte inquietante, forse anche per questo è diventata tanto popolare. Ci mette davanti allo specchio, rivelando le nostre ansie e le nostre paure, il nostro stupore e la nostra meraviglia.

Mood Escher di Beatrice Brandini

Il film è distribuito dalla Wanted Cinema in collaborazione con la Feltrinelli Real Cinema in partnership con Arthemisia.

Buona vita a tutti!

Beatrice

 

2 commenti su ““Escher – Viaggio nell’infinito” al Cinema il 16, 17 e 18 dicembre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *