Le donne: I FIORI dell’umanità.

Margherita di campo

“Arancia rossa” di Beatrice Brandini

Una delle cose più belle del mondo è senza dubbio la DONNA. La donna amica, compagna, moglie, mamma, sorella.

   

Flora” di Beatrice Brandini e fiore

Negli ultimi mesi purtroppo è spesso protagonista delle cronache, soprattutto a causa di femminicidi e atti di violenza. Una violenza quotidiana, sistematica e strutturale. Un orda di follia che, nonostante campagne di sensibilizzazione, dibattiti e leggi mirate, sembra non fermarsi. Un’emergenza per la quale bisogna lottare, ma soprattutto educare.

   

Il Bocciolo” (particolare) di Beatrice Brandini e fiore

Una bellissima mostra a Brescia “Finché non saremo liberi” (titolo dal libro di Shirin Ebadi), mette in risalto il tema, drammaticamente attuale, della condizione femminile nel mondo, con un particolare focus sull’Iran, ma anche su Cina e Turchia. Restituendo non solo una testimonianza dell’orrore, ma anche un messaggio positivo e di speranza per le artiste, per esempio iraniane, che si sono affermate internazionalmente.

   

Alice” di Beatrice Brandini e fiore

Non voglio dire quanto le donne siano straordinarie, sarebbe retorico e banale, ma pensare alle donne come ai fori, sarebbe un bellissimo messaggio da trasmettere ai bambini.

   

“Felicity” di Beatrice Brandini e fiore

Le donne plasmano e danno equilibrio ad ogni cosa che incontrano, proprio come i fiori che danno origine alla vita. Le donne faticano per affermarsi in un mondo ancora radicalmente maschilista. Le donne pagano spesso un prezzo molto alto per la loro carriera, rinunciando a figli e famiglia. Le donne sono apprezzate (o disprezzate) per il loro aspetto fin dalla nascita (che bella bambina!), minando, a volte irreparabilmente,  la loro sicurezza o consapevolezza.

Ho conosciuto tante donne nel corso della mia vita, rendendomi conto come spesso siano state il perno della famiglia, del tessuto sociale a 360 gradi. Le donne all’interno di aziende, scuole, consigli d’amministrazione…, sono fondamentali, con una capacità di sacrificio ben superiore a quella maschile.

   

“Barbara” di Beatrice Brandini e fiore

   

“Flowers” di Beatrice Brandini e fiore

Ma non si tratta di una lotta fra sessi, abbiamo già il nostro da fare laddove difficilmente facciamo squadra fra di noi, ma di trovare un modo per collaborare, aiutarsi, dove le differenze dovrebbero essere opportunità.

   

“Rachel” di Beatrice Brandini e fiore

Ho un figlio maschio e quotidianamente gli trasmetto quanto le donne siano straordinarie.

   

Fiori che crescono in condizioni difficili

Mi piace pensare che le donne, proprio come questi due fiori nati in un terreno arido e impossibile, risplendano per la loro bellezza ma soprattutto per la loro FORZA, la forza delle donne.

   

“Primavere” di Beatrice Brandini e fiore

Buona vita a tutti!

Beatrice

 

2 commenti su “Le donne: I FIORI dell’umanità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.