Tendenze MilanoUnica: PRIMAVERA/ESTATE 2018

1

Banner MilanoUnica

2-14-mollino

Mollino a Teheran mood board di Beatrice Brandini

Come sempre molto interessante il preview di MilanoUnica relativo alla stagione Primavera-Estate 2018. Non mi stancherò mai di ripeterlo, ma se l’Italia è probabilmente il paese più importante per la moda, se con essa s’intende anche il suo indotto, fatto di filiera, artigianalità, materie prime…, è anche grazie a iniziative (e fiere) come questa.

Alla Pelota di Milano sono state presentate le linee guida di MilanoUnica in cui in un immaginario e magnifico viaggio, tre grandi personalità, tre grandi geni, tre figure che ancora oggi condizionano l’arte, e quindi la moda, s’incrociano in tre località leggendarie (solo apparentemente agli antipodi), influenzando, con le loro culture diverse, i nuovi tessuti e accessori per la Primavera e l’Estate 2018.

Ho rielaborato questi tre scenari creando dei mood board, i tessuti sono quelli presentati da MilanoUnica.

Il primo tema è Malevich a Sorrento. 
Nei primi del Novecento l’artista russo Kazimir Malevich lancia il Suprematismo, corrente che attraverso colore e geometrie esprime la realtà circostante. 
Malevich ha influenzato arte (astrattismo), architettura (spazio-forma-movimento) e costume (da Sonia Delaunay a Proenza Shouller). Sorrento ha rappresentato per decenni la meta preferita di tutti quegli intellettuali che qui cercavano pace in un rapporto privilegiato con la natura. Sorrento che con I suoi colori, i suoi fiori, le sue maioliche, ha molto in comune con l’artista russo.

TESSUTI-ACCESSORI-COLORI: In questo primo tema sono le fantasie a essere le vere protagoniste, attraverso applicazioni, giochi grafici, righe, gessature, effetti tridimensionali, patch. Tessuti: seta stampata, cotoni, jersey, double face mano organza. Applicazioni, nastri gros-grain, bottoni ispirati alle ceramiche sorrentine, decorazioni. Giallo Limone, Arancio Mandarino, Rosso Vivo, Verde Bandiera , Azzurro cielo, Blu Mediterraneo.

3-malevich

Malevich a Sorrento mood board di Beatrice Brandini

4

Malevich a Sorrento mood board di Beatrice Brandini

5

Malevich a Sorrento mood board di Beatrice Brandini

6

Malevich a Sorrento mood board di Beatrice Brandini

7

Immagini da MilanoUnica tema Malevich a Sorrento

8

Immagini da MilanoUnica tema Malevich a Sorrento

Il secondo viaggio è quello di Nefertiti a Ibiza. L’antico Egitto incontra l’isola più cosmopolita e moderna del Mediterraneo. Figura leggendaria quella di Nefertiti, regina d’Egitto dalla rara bellezza e regalità, non a caso si avvicina a quell’isola (Ibiza) che forse più di ogni altra rappresenta il luogo più ricco di richiami simbolici e naturalistici, ma soprattutto quello che nell’immaginario collettivo significa LIBERTA’.

TESSUTI-ACCESSORI-COLORI: Sabbia (Ibiza), dune (Egitto), sete, plissé, garze, tulle. Maxi stampe piazzate, sete croccanti, camoscio stampato, stuoia di seta-viscosa. Rilievi irregolari, nastrature opache e lucide Oro Divino, Viola Ametista, Giallo Maturo, Marrone Ambra, Beige, Verde Kiwi Godly Gold, Amethist Purple, Amber Brown, Warm Yellow, Beige, Kiwi Green.

10-nefertiti

Nefertiti a Ibiza mood board di Beatrice Brandini

11

Nefertiti a Ibiza mood board di Beatrice Brandini

12

Nefertiti a Ibiza mood board di Beatrice Brandini

13

Nefertiti a Ibiza mood board di Beatrice Brandini

14   15

Immagini da MilanoUnica tema Nefertiti a Ibiza

16

Immagini da MilanoUnica tema Nefertiti a Ibiza

L’ultimo viaggio è quello di Carlo Mollino a Teheran, in cui occidente e oriente s’incontrano, in cui la fantasia del grande architetto torinese (ma anche fotografo, designer, pilota…) trova nella culla di una delle più antiche civiltà del mondo (la Persia, oggi Teheran), lo scenario ideale delle sue inquietudini.

TESSUTI-ACCESSORI-COLORI: Sfarzo, opulenza, decorazioni, gioielli, mosaici. Effetti 3D, jacquard effetto pizzo o con filettature a rilievo. stampe piazzate, cotone double con intagli; cotone maxi stuoia; pelle laserata; motivi floreali. Macramé decorati, bordature laserate, nastri, applicazioni metalliche, ricami Blu Zaffiro, Rame Arabesco, Rosso Pompeiano, Verde Malachite, Turches, Argento.

2-14-mollino

Mollino a Teheran mood board di Beatrice Brandini

17

Mollino a Teheran mood board di Beatrice Brandini

18

Mollino a Teheran mood board di Beatrice Brandini

19

Mollino a Teheran mood board di Beatrice Brandini

20   22

Immagini da MilanoUnica tema Mollino a Teheran

Ho trovato molto bello questo “esercizio”, quello in cui MilanoUnica ha giocato con queste tre personalità, facendole viaggiare, accostandole a mete che solo apparentemente sembrano azzardate e anacronistiche fra di loro. Il mondo cambia ogni giorno, le culture si mescolano, le distanze si accorciano. Tutto è possibile.

Inoltre sono innamorata di Carlo Mollino da moltissimi anni (vedi mio post del febbraio 2015), così come di Malevich e di tutte quelle personalità che con la loro arte, ma potrebbe essere la parola, la musica, o semplicemente un attitudine, hanno espresso le loro idee e la loro personalità, con passione e audacia, inconsapevolmente o no, trasformando e cambiando l’estetica per sempre.

Un grazie particolare a MilanoUnica che ogni sei mesi riesce ancora a stupirmi.

Buona vita a tutti!

Beatrice

2 commenti su “Tendenze MilanoUnica: PRIMAVERA/ESTATE 2018

  1. Esto es realmente interesante, eres un blogger muy profesional. Me he unido a tu RSS y espero disfrutar más cosas en este gran blog. Además, !he compartido tu sitio en mis redes sociales!

    Saludos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *